Home Cronaca Barivecchia, un chilo e mezzo di marijuana e proiettili nascosti per le...

Barivecchia, un chilo e mezzo di marijuana e proiettili nascosti per le strade: droga appartenente al clan Capriati

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Ispezione a Barivecchia da parte delle forze dell’ordine che hanno trovato nei pressi della Chiesa dei Santi Medici, nascosti dietro due unità esterne per condizionatori, alcune buste contenenti un chilo e mezzo di marijuana e 19 proiettili di diversi calibro. L’attività è stata condotta dagli equipaggi in moto che, dopo il sequestro, hanno consegnato tutto il materiale nelle mani della scientifica. Al momento sono in corso indagini volte a individuare i “proprietari” della sostanza stupefacente e dei proiettili anche se, secondo quanto appreso, potrebbero appartenere a soggetti appartenenti al clan mafioso Capriati, operante proprio nel Borgo Antico.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui