/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Polignano, si lancia dal balcone per fuggire: inseguito e arrestato ladro barese tra gli applausi dei passanti

Polignano, si lancia dal balcone per fuggire: inseguito e arrestato ladro barese tra gli applausi dei passanti

Nella mattina di ieri i Carabinieri hanno arrestato con l'accusa di furto in abitazione un 30enne barese, pluripregiudicato, sorpreso mentre tentava di fuggire da un appartamento in cui si era introdotto con l'intento di svaligiarlo. I militari, allertati da alcuni vicini, hanno raggiunto una palazzina condominiale di periferia dove erano stati segnalati due soggetti che, dopo aver forzato una finestra, si erano introdotti in un’abitazione del primo piano.

 

I malviventi, alla vista dei Carabinieri, non hanno esitato a lanciarsi dal balcone, per poi scappare a piedi. Mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce, il 30enne è stato bloccato dopo un breve inseguimento tra gli applausi dei residenti della zona che hanno seguito le fasi dell’arresto affacciati alle finestre delle proprie case.

 

L’uomo, trovato in possesso di attrezzi da scasso, è stato condotto presso il Tribunale di Bari. Dopo la convalida dell’arresto è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, in attesa del processo, fissato per il mese di settembre. Sono in corso accertamenti finalizzati a risalire all’identità del complice riuscito a fuggire.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.