/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, 15enne violentata dal branco: vittima conosceva gli aggressori. Carabinieri analizzano video e tabulati telefonici

Bari, 15enne violentata dal branco: vittima conosceva gli aggressori. Carabinieri analizzano video e tabulati telefonici

Avrebbe fatto i nomi dei suoi presunti stupratori, che conosceva da tempo, la 15enne che ieri sera a Bari sarebbe stata vittima di una violenza di gruppo avvenuta nell'area portuale, a ridosso della città vecchia. Un amico, intorno alle 22, l'avrebbe convinta a seguirlo in un luogo appartato per chiacchierare un po'. A quel punto però, sarebbero sbucati da dietro alcune auto altri quattro giovani che l'avrebbero sbattuta contro una delle vetture e tenuta ferma per poi violentarla a turno.

 

I Carabinieri che indagano sull'episodio stanno svolgendo indagini mirate a verificare l'identità dei cinque giovani, quattro minorenni e un maggiorenne, attraverso l'analisi di tabulati telefonici e tramite accertamenti sui video estratti dalle telecamere di sorveglianza interne all'area portuale. Le indagini sono coordinate dal pm della Procura ordinaria, Simona Filoni, e della Procura per i minorenni, Rosario Plotino. La ragazza sarà sentita dai magistrati nei prossimi giorni.  

 

 

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.