/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, controlli dell’Ufficio Dogane sui passeggeri: scoperta valuta non dichiarata per oltre 154mila euro

Bari, controlli dell’Ufficio Dogane sui passeggeri: scoperta valuta non dichiarata per oltre 154mila euro

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari, nell’ambito delle attività di controllo sui passeggeri, hanno scoperto, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, valuta non dichiarata per un importo complessivo di 154.630 euro.

 

Si è trattato di dieci tentativi di illecita esportazione che hanno visto coinvolti otto cittadini albanesi e due kosovari e di un solo tentativo di illecita importazione che ha interessato un altro cittadino di origine albanese.

 

Nel rispetto della normativa valutaria, che stabilisce l’obbligatorietà della dichiarazione in dogana per i trasferimenti di denaro contante pari o superiori a 10mila euro, tutti i trasgressori si sono avvalsi dell’istituto dell’oblazione immediata versando una somma commisurata alla parte eccedente i 10mila euro.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.