Bitonto, fermati tra andriesi per strada: uno era armato di coltello. Inibito l'accesso in paese per tre anni

Bitonto, fermati tra andriesi per strada: uno era armato di coltello. Inibito l'accesso in paese per tre anni

Nell'ambito dei controlli predisposti sul territorio di Bitonto dopo l'accoltellamento del 25enne Giuseppe Muscatelli, le forze dell'ordine hanno fermato un'auto per le strade del paese. Nel veicolo c'erano tre ragazzi di Andria. Dai controlli uno dei passeggeri è risultato in possesso di un coltello con una lama lunga 15 centimetri, nascosto all'interno di un borsello. Nei confronti delle tre persone, che non hanno fornito valide giustificazioni in merito alla detenzione del coltello e alla loro presenza in città, sarà avviato il procedimento amministrativo finalizzato ad inibire il loro ritorno nel comune di Bitonto, per la durata di 3 anni.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.