Home Cronaca Bari, incinta e in cerca di aiuto: Polizia Ferroviaria soccorre ragazza nigeriana

Bari, incinta e in cerca di aiuto: Polizia Ferroviaria soccorre ragazza nigeriana

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Una storia di violenza familiare e disagio per fortuna terminata con un lieto fine. La pattuglia della Polizia Ferroviaria in servizio alla stazione di Bari, sabato mattina ha notato e assistito una ragazza nigeriana, che sembrava in difficoltà. La giovane è stata accompagnata in ufficio, rifocillata, e da un primo colloquio emergeva che era incinta, aveva un bimbo piccolo affidato ad un’amica e si trovava in condizioni di forte disagio. I successivi accertamenti in banca dati, consentivano di individuare un provvedimento del Tribunale di Lecce a tutela della donna e del bambino con previsione di inserimento in una comunità.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui