Home Cronaca Monopoli, tafferugli dopo gara contro Andria: due arresti

Monopoli, tafferugli dopo gara contro Andria: due arresti

Due arresti delle forze dell’ordine per i tafferugli avvenuti domenica scorsa tra tifosi del Monopoli al termine della partita di calcio contro l’Andria. In manette sono finiti Tommasino Scozzi, di 37 anni, accusato di lesioni personali e rissa e Lucio Annibale Parato, di 32, pregiudicati residenti a Manduria (Taranto). Parato e Scozzi sono accusati di violazione delle prescrizioni del Daspo. Scozzi, giovane simpatizzante del gruppo ‘Ultras 1993’, con un pugno ha provocato la rottura del setto nasale ad un altro giovane tifoso. Decisive per l’identificazione anche le immagini della video sorveglianza.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo