Home Cronaca Triggiano, incendiata l’auto di don Valentino Campanella: indagano i carabinieri

Triggiano, incendiata l’auto di don Valentino Campanella: indagano i carabinieri

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri per risalire ai responsabili di un attentato incendiario compiuto una settimana fa che ha distrutto l’auto del parroco di Triggiano, don Valentino Campanella, data alle fiamme nella notte fra venerdì e sabato scorsi sotto la sua abitazione a Cellamare.

 

Sull’episodio sono in corso accertamenti anche da parte dei militari del Sezione Investigazioni Scientifiche del reparto operativo di Bari. I carabinieri stanno facendo indagini anche su lettere anonime con minacce indirizzate al sacerdote e stanno visionando le telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

 

I militari, coordinati dalla magistratura barese, ritengono infatti che si tratti di un incendio doloso. Si sta verificando anche se vi siano collegamenti con un altro episodio simile verificatosi un anno fa, quando fu incendiata di notte sotto la sua casa a Bari, l’auto dell’ex parroco di Triggiano, don Salvatore De Pascale. La parrocchia è anche sede dell’associazione Antimafia Libera.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo