/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bitonto, beccato a spacciare cocaina: arrestato pregiudicato 22enne. In casa aveva 6mila euro in contanti

Bitonto, beccato a spacciare cocaina: arrestato pregiudicato 22enne. In casa aveva 6mila euro in contanti

Ieri sera a Bitonto le forze dell’ordine hanno arrestato un giovane pregiudicato classe 1995 colto nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, nel corso di specifici servizi antidroga, hanno notato uno strano andirivieni di giovani nei pressi della casa di un noto pregiudicato.

 

Tale movimento ha insospettito gli uomini in divisa, che hanno approfondito i controlli: più tardi così hanno assistito allo scambio di una dose di cocaina e hanno immediatamente bloccato il giovane pusher ed il suo cliente procedendo poi ad una perquisizione nell’abitazione dell’arrestato. Lì è stata rinvenuta e sequestrata una cospicua somma di denaro in banconote di piccolo taglio ammontante ad oltre 6000 euro, materiale da confezionamento e bilancini di precisione. Tutti elementi a suffragio dell’attività di spaccio.

 

Dopo le incombenze di rito l’acquirente è stato segnalato all’Autorità Amministrativa per la sua violazione e l’arrestato è stato condotto presso il carcere di Trani.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.