Home Cronaca Bari, bimba morta al Di Venere per lite fra medici sull’utilizzo della...

Bari, bimba morta al Di Venere per lite fra medici sull’utilizzo della sala operatoria: genitori risarciti con 440mila euro

La sala operatoria del Di Venere di Bari contesa tra due medici, l’accesa discussione, il ritardo di un’ora e mezza sul cesareo e la morte di una bimba strozzata dal cordone ombelicale. Questa la ricostruzione della Procura di Bari circa i fatti avvenuti lo scorso aprile al Di Venere di Carbonara. Otto le persone indagate fra medici e infermieri ma nel frattempo, in queste ore, i genitori della piccola, una coppia di coniugi molfettesi, sono stati risarciti dalla ASL con 440mila euro.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo