Home Cronaca Bari, minaccia un ragazzo nei bagni della stazione e gli porta via...

Bari, minaccia un ragazzo nei bagni della stazione e gli porta via il cellulare: fermato 18enne barese

Brutta avventura, mercoledì scorso, per un giovane di passaggio nella stazione centrale di Bari. Il ragazzo si è rivolto ad una pattuglia della Polfer riferendo di essere stato minacciato e rapinato del proprio telefono cellulare mentre si trovava nei bagni delle Ferrovie Appulo Lucane di Bari.

 

L’accurata attività d’indagine svolta dagli agenti dopo la visualizzazione delle immagini della videosorveglianza, agevolata dalla dettagliata descrizione del rapinatore fornita dalla vittima, venerdì sera ha permesso di rintracciare in piazza Umberto il responsabile del furto: un diciottenne della provincia di Bari, con precedenti di polizia. Il giovanissimo malfattore, dopo aver dichiarato agli agenti di aver venduto il cellulare ad un cittadino straniero, veniva così condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo