Home Cronaca Omicidio 15enne a Ischitella, parla la madre: “Una volta il mio ex...

Omicidio 15enne a Ischitella, parla la madre: “Una volta il mio ex le punto un coltello alla pancia”

“Nicolina era stata già minacciata ad agosto dell’anno scorso dal mio ex compagno che le ha puntato un coltello alla pancia”. Lo ricorda all’ANSA Donatella Rago, mamma di Nicolina Pacini, la 15enne di Ischitella che ieri è morta dopo che l’ex compagno di sua madre le ha sparato un colpo di pistola al volto, e poi si è ucciso con la stessa arma. Donatella ricorda che non lasciava “mai Nicolina da sola con lui” ma quel giorno “ero a fare un colloquio di lavoro” e “Nicolina volle tornare a casa sua per riprendersi delle foto di lei e di suo fratello. Appena entrò – ricorda Donatella – trovò tutte le foto per terra e si arrabbiò molto: fu allora – conclude – che mia figlia fu minacciata”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo