Home Cronaca Bari, sullo scooter con pistola pronta a fare fuoco: due arresti. In...

Bari, sullo scooter con pistola pronta a fare fuoco: due arresti. In manette 17enne figlio di noto criminale

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

In moto con una pistola pronta a fare fuoco. È accaduto la scorsa notte a Bari, intorno alle 3.30 in largo Adua, quando una pattuglia dei carabinieri di Bari, durante una normale attività di controllo, ha notato il sopraggiungere di uno scooter con a bordo due persone. Alla vista dei militari, il più giovane, che era il trasportato, ha passato qualcosa al conducente.

 

Tale azione non è sfuggita ai Carabinieri che hanno proceduto ad un controllo. Ed è così che nella tasca del conducente, identificato nel 43enne D.L. , è stata trovata una pistola semiautomatica clandestina di marca spagnola completa di 6 cartucce nel serbatoio in ottimo stato d’uso e conservazione. Per i due fermati sono così scattate le manette per concorso in detenzione e porto abusivo di armi da sparo.

 

Il 43enne è finito agli arresti domiciliari, mentre il trasportato, identificato in un 17enne dell’hinterland barese figlio di un noto esponente della criminalità cittadina, è finito all’Istituto Penitenziario Minorile Fornelli di Bari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui