Home Cronaca Bari, trova un cellulare ma per restituirlo alla proprietaria pretende 20 euro:...

Bari, trova un cellulare ma per restituirlo alla proprietaria pretende 20 euro: denunciato per tentata estorsione

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Nel pomeriggio di ieri, a Bari, le forze dell’ordine hanno denunciato in stato di libertà un cittadino bulgaro di 43 anni, incensurato, per il reato di tentata estorsione.

 

Alle ore 19.30 circa, a seguito di segnalazione al 113, gli agenti sono intervenuti in via Sabino Fiorese. Lì, poco prima, il cittadino bulgaro denunciato, dopo aver rinvenuto un telefono cellulare, aveva preteso dalla legittima proprietaria la somma di 20 euro per la restituzione dell’apparecchio. La donna, indispettita dalla richiesta, ha così allertato la Polizia.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui