Home Cronaca Scarichi non depurati sversati nella fogna, controlli agli autolavaggi del Barese: 14...

Scarichi non depurati sversati nella fogna, controlli agli autolavaggi del Barese: 14 denunce

Quattordici operatori del settore denunciati e 13 aree industriali o artigianali, per complessivi 4.430 metri quadrati, sequestrate. È il bilancio di mesi di attività di polizia ambientale della Guardia Finanza di Bari che ha eseguito dei controlli in autolavaggi di città e provincia. Sigilli sono stati posti anche a un’area di 400 metri quadrati adibita a discarica abusiva e soggetta a vincoli urbanistici ed idrogeologici, a 255 attrezzature di lavorazione, a 37 tra locali, prefabbricati, gazebi e tecnostrutture funzionali alle attività. Sono state comminate sanzioni pecuniarie per complessivi 368 mila euro.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo