Home Cronaca Bari, nei bagagli nascondevano 17 chili di sigarette di contrabbando: il sequestro...

Bari, nei bagagli nascondevano 17 chili di sigarette di contrabbando: il sequestro al porto. Elevate sanzioni per 82mila euro

Durante il quotidiano controllo da parte di Finanzieri e Ufficio delle Dogane al Porto di Bari, sono stati sequestrati 17 chili di tabacchi lavorati esteri che sei viaggiatori hanno provato a introdurre illegalmente in Italia. Le sigarette di varie marche (Winston, Marlboro, Chesterfield, Pall Mall, Rothmans, Play Kent Nere e Bianche) erano nascoste all’interno dei bagagli di sei viaggiatori di diverse nazionalità.

 

Le sanzioni applicate ammontano complessivamente a 82mila euro. Inoltre sono stati scoperti altri sei passeggeri appena sbarcati che avevano omesso di dichiarare la valuta trasportata per un importo complessivo di 81mila euro. Tutti i trasgressori si sono avvalsi della facoltà di effettuare l’oblazione immediata, in ragione dell’esiguità delle somme trasportate.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo