/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, arrestato insospettabile fruttivendolo di Carrassi: in casa aveva 15 chili di marijuana e un revolver

Bari, arrestato insospettabile fruttivendolo di Carrassi: in casa aveva 15 chili di marijuana e un revolver

Un revolver con matricola abrasa, 24 cartucce calibro 38 special e 15 chili di marijuana nascosti in una valigia pronti per essere suddivisi e immessi nelle piazze dello spaccio. Questo è quanto rinvenuto dai Carabinieri in un appartamento di via Isonzo, a Carrassi, casa di un insospettabile fruttivendolo di 66 anni finito così in carcere. I militari, una volta entrati in casa, trovavano anche due bilancini elettronici e altro materiale idoneo per il confezionamento della droga.

 

Le indagini erano iniziate dopo che, il mese scorso, erano finiti in manette il figlio 41enne dell’uomo e la nuora, sorpresi per strada con mezzo chilo marijuana. Da lì, la scoperta di uno strano via vai di giovani che erano soliti recarsi presso l’abitazione del fruttivendolo. L’uomo adesso è in attesa di giudizio.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.