Home Cronaca Sorpresi a rubare materiale edile in un cantiere di Bitonto: arrestato il...

Sorpresi a rubare materiale edile in un cantiere di Bitonto: arrestato il 20enne Alex Sicolo, denunciato un minorenne

Nella giornata di ieri a Bitonto le forze dell’ordine hanno tratto in arresto Alex Sicolo, 20enne con precedenti di polizia, colto nella flagranza del reato di tentato furto in concorso.

 

Nell’ambito degli ordinari e costanti servizi di controllo del territorio, gli agenti di Bitonto sono intervenuti presso la sede di un cantiere edile dove era stata segnalata la presenza di alcune persone sospette. Giunti sul posto, gli uomini in divisa hanno riscontrato la presenza di un Ape Piaggio, privo di targhe, parcheggiato nei pressi dell’ingresso di uno stabile in costruzione.

 

I poliziotti hanno quindi effettuato un controllo più approfondito e, nei pressi dell’ingresso del cantiere, hanno notato del materiale edile accatastato, pronto per essere asportato, e due giovani, nascosti nella vicina vegetazione, che hanno tentato di eludere il controllo ma che sono stati prontamente fermati.

 

I successivi accertamenti hanno permesso di risalire all’identità dei due, un ragazzo minorenne che è stato denunciato in stato di libertà ed il 20enne Sicolo che è stato tratto in arresto e sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo