/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, ruba lo zaino a una ragazza e fugge: arrestato 20enne del Gambia

Bari, ruba lo zaino a una ragazza e fugge: arrestato 20enne del Gambia

Un 20enne senza fissa dimora, originario del Gambia, è stato arrestato dalle forze dell’ordine con l’accusa di furto aggravato. Una Volante è intervenuta al quartiere Japigia a seguito della segnalazione del furto di uno zaino, subito da una ragazza, da parte di un cittadino extracomunitario.

 

Gli agenti si sono messi alla ricerca dell’uomo e, grazie anche alla precisa descrizione fornita dalla vittima, hanno intercettato il migrante lungo via Oberdan. Il 20enne, accortosi dell’arrivo della Volante, in un primo momento ha provato nascondersi e, successivamente, ha tentato di darsi alla fuga.

 

Fermato dopo un breve inseguimento, l’uomo è stato perquisito e trovato in possesso dello zaino rubato poco prima, contenente una macchina fotografica, un telefono cellulare, un portafogli e documenti d’identità, tutti oggetti di proprietà della giovane ragazza che aveva subito il furto. Dopo gli accertamenti di rito, il soggetto è stato condotto nel carcere di Bari, mentre la refurtiva è stata restituita alla legittima proprietaria.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.