Home Cronaca Bari, al Porto con tabacco da masticare e sigarette di contrabbando: denunciato...

Bari, al Porto con tabacco da masticare e sigarette di contrabbando: denunciato afgano proveniente dalla Grecia

Nell’ambito dell’intensa attività di controllo sui passeggeri provenienti da paesi extracomunitari, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bari, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, hanno sequestrato oltre 16 chili di tabacco lavorato estero.

 

L’attività di controllo ha consentito la scoperta di 15,5 chili di tabacco da masticare di origine afgana e un chilo di sigarette marca Pine Lights che si tentavano di introdurre in contrabbando nel territorio nazionale. Il trasgressore di origine afgana, proveniente dalla Grecia, è stato denunciato alla locale Procura della Repubblica.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo