Home Cronaca Bari, manovra azzardata in tangenziale: fermato dalla Finanza aveva con sé un...

Bari, manovra azzardata in tangenziale: fermato dalla Finanza aveva con sé un chilo di eroina. Arrestato pregiudicato

Aveva appena azzardato una manovra pericolosa sulla tangenziale di Bari. Fermato quindi dalla Guardia di Finanza per un controllo, è stato beccato alla guida della sua auto sprovvisto di patente e in possesso di due involucri contenenti oltre un chilo di eroina. L’uomo dunque, un pluripregiudicato barese, è stato arrestato.

 

Nel corso di un’altra operazione poi, i militari hanno sottoposto a sequestro circa 20 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi pronte per essere smerciate. Il sequestro è scaturito da un controllo di polizia cui era stato sottoposto un giovane incensurato barese trovato in possesso, in un primo momento, di un piccolo quantitativo della sostanza, già suddiviso in dosi. La successiva perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione del giovane però, consentiva di rinvenire ulteriore sostanza stupefacente oltre a materiale vario per il confezionamento dello stesso.

 

Anche in questo caso sono scattate le manette ai polsi del responsabile, posto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo