/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Contrasto alla criminalità organizzata, sequestrati beni per 1 milione e 400mila euro a pregiudicato barese

Contrasto alla criminalità organizzata, sequestrati beni per 1 milione e 400mila euro a pregiudicato barese

La Guardia di Finanza ha sequestrato beni, per un valore di un milione e 400mila euro, a un noto pregiudicato barese. Dalle indagini è emersa una netta sproporzione tra i beni nella sua disponibilità e la capacità economica del nucleo familiare. Sotto sequestro quattro terreni, due compendi aziendali, quote societarie e tre rapporti bancari, tutti intitolati al soggetto in questione, ritenuto socialmente pericoloso nell’accezione del Codice antimafia, alla luce dei numerosi e gravi precedenti penali e di polizia.

 

Riguardo alle strategie di contrasto alla criminalità organizzata e diffusa, da tempo si è evidenziata l’importanza dello strumento delle misure di prevenzione personali e patrimoniali, capaci di limitare gli spostamenti dei malavitosi sul territorio e soprattutto, sul piano patrimoniale, di incidere sulla loro ricchezza e di determinare una “perdita di immagine e di prestigio” agli occhi dei loro sodali.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.