Home Cronaca Bari, attimi di tensione in via Trevisani: assistente sociale aggredita nella sede...

Bari, attimi di tensione in via Trevisani: assistente sociale aggredita nella sede del Municipio I

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Attimi di tensione ieri pomeriggio nella sede del I Municipio, in via Trevisani, nel quartiere Libertà a Bari. Una donna di circa 50 anni ha tentato di aggredire un’assistente sociale afferrando prima un estintore appeso alla perete, poi scaraventando una sedia a terra. Solo grazie all’intervento di un agente è stato evitato il peggio. La notizia è apparsa questa mattina sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno. Alla base della tentata aggressione la richiesta di un contributo economico straordinario della donna per far fronte a necessità familiari. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della Polizia di Stato.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui