Home Cronaca Bari, arrestati a Carrassi due ladri d’appartamento di Japigia: erano entrati in...

Bari, arrestati a Carrassi due ladri d’appartamento di Japigia: erano entrati in casa con una copia della chiave

Nella mattinata di ieri a Bari le forze dell’ordine hanno tratto in arresto, in flagranza dei reati di furto pluriaggravato e ricettazione in concorso, due baresi, entrambi con precedenti di polizia. La coppia di ladri veniva vista entrare all’interno di uno stabile del quartiere Carrassi dai poliziotti in transito per la via ed entrambi i soggetti venivano riconosciuti come residenti nel quartiere Japigia, quindi fuori zona.

 

Gli agenti entravano quindi nello stabile, dove sorprendevano i due mentre scendevano velocemente le scale e li bloccavano in attesa che altro personale accertasse se fosse stato consumato un furto in una delle abitazioni. Una circostanza che veniva appurata poco dopo: i due erano entrati nell’appartamento di un’anziana signora, al momento assente, ed avevano portato via la somma di 250 euro custodita in un armadio.

 

Nella circostanza veniva rinvenuta indosso ad uno degli arrestati anche la chiave di accesso all’appartamento riprodotta fedelmente. Nella disponibilità dei due arrestati, inoltre, vi era anche una fede nuziale ed una collanina in oro bianco con perla che, ritenuti provento di altro furto, venivano sequestrati.

 

Al termine degli atti di rito gli arrestati sono stati portati in carcere. Nel frattempo però proseguono le investigazioni tese alla raccolta di ulteriori elementi di responsabilità a loro carico in relazione, verosimilmente, alla commissione di ulteriori furti in abitazione verificatisi in città.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo