/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Gravina, agli arresti domiciliari viene beccato con la marijuana nascosta negli slip: in carcere Francesco Mariani

Gravina, agli arresti domiciliari viene beccato con la marijuana nascosta negli slip: in carcere Francesco Mariani

Nella giornata di ieri a Gravina di Puglia le forze dell’ordine hanno tratto in arresto Francesco Mariani, 29enne con precedenti penali anche specifici, nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

 

Il ragazzo, nonostante fosse sottoposto al regime degli arresti domiciliari, era solito vendere sostanze stupefacenti ai tossici che lo contattavano al cellulare. Gli agenti quindi, coadiuvati dai cinofili antidroga della Questura di Bari, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione dove hanno rinvenuto e sequestrato circa un chilo di marijuana ben occultato in parte negli slip indossati e in parte in due nascondigli creati in camera da letto. La sostanza rinvenuta era già suddivisa in dosi pronte alla commercializzazione.

 

Il 29enne così, tratto in arresto, è stato portato nel carcere di Bari.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.