Home Cronaca Monopoli, 500 chili di botti illegali in una palazzina del centro: una...

Monopoli, 500 chili di botti illegali in una palazzina del centro: una denuncia. Scongiurato rischio esplosione accidentale

Mezza tonnellata di fuochi pirotecnici illegali è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza di Monopoli. I botti, per un totale di 2.587 pezzi, avevano una “massa attiva” considerevole, di oltre 27 chili. Motivo per cui la cui detenzione è possibile solo in caso di possesso di esclusive autorizzazioni di polizia, oltre che del necessario porto d’armi. Il deposito è stato scoperto all’interno di uno stabile abitato nel centro cittadino, dove si sarebbe potuta verificare anche un’esplosione, dato che tutto il materiale era nascosto in locali particolarmente umidi. L’operazione ha permesso di prevenire così potenziali tragici eventi, e di preservare l’incolumità dei cittadini. Una persona è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria mentre sono in corso accertamenti per capire se possano esserci eventuali altri soggetti coinvolti.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo