/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Prostituzione a Bari, controlli nella zona dello stadio San Nicola: fermate due donne. Multe da 3300 euro

Prostituzione a Bari, controlli nella zona dello stadio San Nicola: fermate due donne. Multe da 3300 euro

Un’operazione portata avanti dagli agenti della Polizia Locale e dagli uomini Questura, finalizzata a contrastare lo sfruttamento della prostituzione nella zona dello stadio San Nicola e sulla strada provinciale Carbonara-Modugno, ha portato all’identificate di due donne: una 27enne di origine nigeriana e una 45enne italiana.

 

La giovane donna nigeriana, provvista di regolare foglio di soggiorno per motivi umanitari con scadenza marzo 2018, è stata denunciata perché pur in possesso di documenti identificativi e giustificativi della propria regolare presenza sul territorio nazionale non li esibiva alla polizia giudiziaria. Ad entrambe le donne poi è stata contestata la violazione dell’articolo 726 del codice penale, quello relativo agli atti contrari alla pubblica decenza in un luogo pubblico, aperto o esposto al pubblico: un articolo ormai depenalizzato ma che prevede una pesante sanzione amministrativa pecuniaria di 3.333 euro.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.