/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, furto nella pasticceria Carone di Carbonara: "A Capodanno non offriremo i nostri pandori e panettoni"

Bari, furto nella pasticceria Carone di Carbonara: "A Capodanno non offriremo i nostri pandori e panettoni"

Uno sfogo e tanta delusione dopo "l'ennesimo furto" subìto dai titolari della famosa pasticceria Carone, nel quartiere Carbonara di Bari. Solo pochi giorni fa avevano annunciato attraverso la loro pagina Facebook una due giorni (il 31 dicembre e il 1° gennaio) durante i quali sarebbero stati offerti alla cittadinanza i loro famosi pandori e panettoni, "semplici, nutellati o al cioccolato". Ma non ci sarà alcuna 'degustazione', perché il 2017 per la pasticceria Carone si chiude nel modo peggiore. Tutto per causa della delinquenza, molti preparati sono stati rubati. Sempre tramite un post sui social i titolari hanno comunicato la triste notizia. Ma l'esercizio commerciale non chiuderà a Capodanno e anzi, è stato comunicato che se da un lato non ci saranno pandori e panettoni, dall'altro restano sempre disponibili una serie di altri dolci. Di seguito il messaggio pubblicato sulla pagina Facebook della pasticceria. 

 

"Vi informiamo che, a seguito dell'ennesimo furto, purtroppo non saremo in grando di offrirvi pandori e panettoni per il giorno 31 come vi avevamo annunciato nel post precedente. Avremo comunque a disposizione tronchetti freschi, tronchetti semifreddo, pasticceria fresca e pasticceria secca. Vi aspettiamo DOMENICA 31 dalle 8:00 alle 16:00 e LUNEDÌ 1 dalle 9:00 alle 13:30".

 

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.