Home Cronaca Bari, a Capodanno botti in tutti i quartieri: l’ordinanza non è stata...

Bari, a Capodanno botti in tutti i quartieri: l’ordinanza non è stata rispettata – IL VIDEO

L’ordinanza non è stata rispettata. Nonostante il divieto imposto alla cittadinanza dall’Amministrazione comunale di sparare botti la notte di Capodanno, molti baresi hanno preferito non abbandonare le vecchie abitudini. Dal Libertà a San Pasquale, passando per Carrassi e fino a Japigia, allo scoccare della mezzanotte tanti cittadini sono scesi nelle strade di diversi quartieri per dar vita, ciascuno alla propria maniera e con i propri mezzi, a una serie di spettacoli pirotecnici. Dalle semplici bombette, quelle più “innocue”, fino ad arrivare a veri e propri fuochi d’artificio. Se nella zona di corso Vittorio Emanuele II, dove si è tenuto il concerto di fine anno, non si sono uditi spari, in altre zone di Bari, meno controllate dalle forze dell’ordine, la situazione è stata del tutto diversa. Il video pubblicato è stato girato al quartiere Libertà.  

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo