/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Anziana uccisa a Bitonto, tra 90 giorni l'esito dell'autopsia

Anziana uccisa a Bitonto, tra 90 giorni l'esito dell'autopsia

Tra 90 giorni il medico legale Francesco Introna, direttore del Dipartimento di medicina legale del Policlinico di Bari, consegnerà l'esito dell'autopsia eseguita sul corpo di Anna Rosa Tarantino, la donna di 84 anni vittima innocente domenica scorsa di una sparatoria a Bitonto (Bari) il cui presunto obiettivo era il 20enne Giuseppe Casadibari, rimasto ferito. I risultati dell'esame autoptico dovrebbero confermare o smentire l'ipotesi che il presunto destinatario delle pallottole possa essersi fatto scudo dell'anziana, che è stata raggiunta da due proiettili al fianco destro e ad una gamba. Proprio per rispondere ai quesiti dei magistrati inquirenti, che stamani dovrebbero avere in Procura un incontro con polizia e carabinieri, l'equipe del professore Introna ha visitato sabato scorso Casadibari, ricoverato al Policlinico, per capire se fosse possibile un allineamento della traiettoria dei proiettili tra vittima e ferito. Quindi i medici legali procederanno a una ricostruzione in 3D della scena del crimine e degli avatar di Tarantino e Casadibari modificando posizione e movimenti di entrambi con un software dedicato a fugare ogni dubbio.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.