Home Cronaca Rimini, aggressione e rapina in hotel: arrestati due fratelli baresi. Uno è...

Rimini, aggressione e rapina in hotel: arrestati due fratelli baresi. Uno è minorenne

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Erano in vacanza a Rimini e nel pomeriggio di ieri, lunedì primo gennaio, avrebbero aggredito e rapinato un cliente dello stesso hotel nel quale si erano registrati. Per questo due fratelli di Bari, uno di 23 anni e l’altro ancora minorenne, sono stati arrestati dai Carabinieri della compagnia di Riccione con l’accusa di tentata rapina.

 

I fatti sarebbero accaduti in uno dei corridoi della struttura ricettiva. La vittima, per reagire all’aggressione dei due fratelli intenzionati a portargli via soldi e cellulare, sarebbe caduto dalle scale rimediando così la frattura di una mano.

 

Il 23enne è stato quindi portato in carcere mentre il fratello minore è stato trasferito in un centro di prima accoglienza di Bologna.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui