Home Cronaca Bitonto, scoperta base logistica di spaccio in locale abbandonato: arrestato il 23enne...

Bitonto, scoperta base logistica di spaccio in locale abbandonato: arrestato il 23enne Michele Sabba

Un arresto e il sequestro di oltre mezzo chilo di droga tra marijuana, hashish e cocaina. È il risultato di una serie di controlli posti in essere dalle forze dell’ordine a Bitonto nella giornata di ieri, nella cosiddetta area del ‘Ponte’. Gli agenti hanno fatto irruzione in uno stabile abbandonato in cui era stata allestita una base logistica di spaccio. Dopo aver circondato l’area, i poliziotti hanno sfondato il portone d’ingresso, ritrovandosi all’interno di una vera e propria sala di controllo con tanto di immagini provenienti dalle telecamere di videosorveglianza piazzate all’esterno della struttura.

 

Proprio grazie al sistema, l’uomo di guardia all’interno ha cercato di fuggire passando dai tetti, ma anche quella zona era presidiata dalle forze dell’ordine. Il soggetto, subito fermato, è stato perquisito. Nel borsone che aveva con sé è stato trovato mezzo chilo di droga suddiviso in dosi (324 grammi di marijuana, 101 grammi di hashish e 20 grammi di cocaina. Dentro il locale, invece, è stato trovato un monitor su cui confluivano le riprese di 8 telecamere a colori. L’arrestato è il 23enne Michele Sabba, immediatamente condotto nel carcere di Bari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo