/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Giovinazzo, dieci auto incendiate in una settimana. Il sindaco: “Avvilito dinanzi a tanta stupida follia”

Giovinazzo, dieci auto incendiate in una settimana. Il sindaco: “Avvilito dinanzi a tanta stupida follia”

Dieci auto incendiate in una settimana. La prima, lunedì scorso, in via Fruimondo, quattro in via Re di Puglia venerdì e cinque in via Giuseppe Di Vittorio nella notte tra sabato e domenica. Giovinazzo sembra essere sotto attacco di uno o più piromani: episodi in serie sui quali stanno indagando senza sosta i Carabinieri del posto.

 

Nell’ultimo caso, quello di sabato notte, le fiamme che hanno distrutto una delle auto in sosta hanno avvolto anche una cabina dell’enel posizionata sulla via lasciando senza luce elettrica una dozzina di abitazioni.

 

“Sin da stanotte avremo una maggior presenza delle forze dell’ordine per le nostre strade – ha scritto domenica pomeriggio, sulla propria pagina Facebook, il sindaco Tommaso Depalma -. Dopo quello che è successo nei giorni precedenti mi sono sentito in dovere di richiamare l’attenzione delle forze dell’ordine sul nostro territorio, stamattina ho avuto la conferma di un maggior dispiegamento di uomini e mezzi”.

 

“Confido anche nell’aiuto che possono offrire eventuali immagini di videocamere – ha proseguito il sindaco -. Collaboriamo tutti segnalando eventualmente ogni movimento sospetto. Sono avvilito dinanzi a tanta stupida follia e dispiaciuto per i proprietari delle auto incendiate”.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.