/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, controlli nella zona industriale: cinque tonnellate di cavi di rame nascosti in un deposito. Due denunce

Bari, controlli nella zona industriale: cinque tonnellate di cavi di rame nascosti in un deposito. Due denunce

Ben 5.021 chilogrammi di cavi di rame sono stati rinvenuti all’interno di un deposito nella zona Industriale di Bari. La refurtiva è stata sequestrata nell’ambito di pianificati servizi di contrasto al fenomeno dei furti di rame in danno di Rete Ferroviaria Italiana, intensificati sin dall’inizio dell’anno dal Compartimento della Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise.

 

Tra i cavi, sono stati rinvenuti anche alcuni pendini tranciati: sistemi di ancoraggio alla linea aerea. Nella circostanza gli agenti sorprendevano all’interno del sito due individui che sono stati denunciati in stato di libertà per ricettazione in concorso.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.