/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, condannato armiere del clan Parisi: dovrà scontare 10 anni e 6 mesi di reclusione

Bari, condannato armiere del clan Parisi: dovrà scontare 10 anni e 6 mesi di reclusione

Il Tribunale di Bari ha condannato alla pena di 10 anni e 6 mesi di reclusione il pregiudicato Antonio Caizzi: presunto armiere del clan Parisi. L’incensurato Vito Ciscutti, invece, imputato nello stesso procedimento, ha patteggiato la pena a 2 anni e 4 mesi di reclusione: l’uomo custodiva nella propria casa armi e droga per conto di Caizzi.

 

L’arsenale, costituito da una mitraglietta automatica da guerra Skorpion, due pistole semiautomatiche clandestine, una pistola semiautomatica modificata, una pistola Savage e due revolver, fu scoperto dai Carabinieri nell’ottobre 2016 insieme ad oltre a 400 cartucce di vario calibro e circa un chilo di cocaina pura.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.