/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Da Berlino con 700 grammi di ketamina in valigia, 26enne di Bisceglie arrestato all'aeroporto di Bari

Da Berlino con 700 grammi di ketamina in valigia, 26enne di Bisceglie arrestato all'aeroporto di Bari

Un 26enne di Bisceglie, residente in Germania, è stato arrestato all’aeroporto di Bari, dove i Finanzieri lo hanno fermato con 700 grammi di ketamina. L’uomo, per superare i controlli, aveva nascosto la droga all’interno di alcuni contenitori di crema per il corpo. Questo tipo di sostanza stupefacente, infatti, si presenta sotto forma di liquido, che dopo essere riscaldato assume la forma di una polverina biancastra.

 

Nel caso specifico, invece, era sotto forma di cristalli. In origine la ketamina nasce come un anestetico usato a scopo clinico o veterinario che ha preso recentemente piede nel nord Europa come stupefacente, venendo assunto per inalazione o intramuscolare, e provoca come effetto la percezione alterata del proprio corpo e dell’ambiente circostante.

 

Al termine dei controlli il corriere è stato arrestato e condotto nel carcere di Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono in corso approfondimenti investigativi per individuare i destinatari dello stupefacente.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.