Home Cronaca Ruvo, armato di pistola rapina farmacia del centro storico: arrestato 40enne

Ruvo, armato di pistola rapina farmacia del centro storico: arrestato 40enne

Un 40enne di Ruvo di Puglia è stato fermato dai Carabinieri con l’accusa di rapina a una farmacia del centro storico avvenuta lo scorso 17 gennaio. Secondo quanto appreso il soggetto, vestito di nero, con un passamontagna sul viso e armato di pistola avrebbe fatto irruzione in una farmacia del centro di Ruvo.

 

Sotto la minaccia dell’arma si sarebbe fatto consegnare l’incasso, pari a circa mille euro. Ottenuto il denaro, si sarebbe allontanato a piedi facendo perdere le proprie tracce. Grazie all’acquisizione delle immagini di videosorveglianza della zona, i militari sono riusciti a intercettare il soggetto, nella giornata di ieri, mentre si aggirava tranquillamente per il centro storico. L’uomo, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, avrebbe ammesso spontaneamente di aver portato a termine il colpo in farmacia.

 

Ai Carabinieri è bastato scoprire la pistola giocattolo presumibilmente usata per la rapina, una riproduzione di una Beretta 75, nonché gli stessi capi d’abbigliamento usati per il delitto e ripresi dalle telecamere di videosorveglianza per sottoporlo a fermo. Nessun traccia invece del danaro contante, elemento sul quale, pur collaborativo, il 40enne reo non ha reso alcuna dichiarazione. L’uomo è stato condotto nel carcere di Trani, dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo