/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, sequestrati 360mila euro all'Imam Sharif Lorenzini: "Frode nella società di certificazione Halal"

Bari, sequestrati 360mila euro all'Imam Sharif Lorenzini: "Frode nella società di certificazione Halal"

L'imam di Bari Sharif Lorenzini El Kafrawy, presidente della comunità islamica di Puglia, si sarebbe indebitamente appropriato di circa 360mila euro della sua società di certificazione "Halal", causando inoltre un danno di oltre 1,8 milioni di euro e commettendo una serie di altre condotte fraudolente.

 

Con le accuse di appropriazione indebita aggravata e illecita influenza sull'assemblea, la Guardia di Finanza di Bari ha notificato a Lorenzini e ad un suo ex socio, il 48enne egiziano Ahmed Sabry Mohamed Hefny l'interdizione di un anno dall'attività imprenditoriale e il sequestro preventivo di somme di denaro presenti su numerosi conti correnti intestati a società cooperative riconducibili agli indagati.

 

Stando alle indagini coordinate dal pm Fabio Buquicchio, Lorenzini fino al novembre 2015 è stato amministratore, insieme al fratello Mohamed, di società cooperative operanti nel settore della certificazione "Halal" (certificazione di cui sono dotate le aziende operanti a livello internazionale che intendono garantire la rispondenza ai dettami della legge islamica dei propri prodotti).

 

"A partire dallo stesso mese di novembre 2015 - spiega la Procura in una nota - ha posto in essere condotte fraudolente di vario tipo tese, fra l'altro, ad estromettere indebitamente il fratello dalle lucrose attività aziendali - in particolare della società cooperativa "Halal International Authority (in sigla H.I.A.)" - alterando artatamente la maggioranza assembleare sociale, nonché, azzerando l'avviamento commerciale della stessa, cagionando così intenzionalmente un danno patrimoniale, dato dalla conseguente cessazione dell'attività, per un valore di complessivi 1.865.000 euro e dall'ingiusta appropriazione di 360.000 euro circa".

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.