Home Cronaca Lavoro nero in Puglia, 162 casi in due giorni: scoperta impresa “sconosciuta...

Lavoro nero in Puglia, 162 casi in due giorni: scoperta impresa “sconosciuta al Fisco”

Quasi duecento interventi in tutta la Puglia per contrastare il lavoro nero. Nel corso dell’operazione della Guardia di Finanza, ben 162 dipendenti di aziende sono risultati essere irregolari o pagati, appunto, in nero. E ad essere multati sono stati ben 85 datori di lavoro. Durante l’attività ispettiva, condotta trasversalmente nei confronti di numerose tipologie di imprese precedentemente individuate a seguito di specifiche “analisi di rischio”, è stata scoperta anche un’impresa manifatturiera del Nord barese, risultata evasore totale in quanto completamente sconosciuta al fisco. All’interno della stessa sono stati scoperti cinque lavoratori in nero che confezionavano maglieria, e una zona adibita a call center presso la quale erano impiegati 54 lavoratori, le cui posizioni risultano sospette e sono in fase di accertamento.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo