Home Cronaca Lavoro nero in Puglia, 162 casi in due giorni: scoperta impresa “sconosciuta...

Lavoro nero in Puglia, 162 casi in due giorni: scoperta impresa “sconosciuta al Fisco”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Quasi duecento interventi in tutta la Puglia per contrastare il lavoro nero. Nel corso dell’operazione della Guardia di Finanza, ben 162 dipendenti di aziende sono risultati essere irregolari o pagati, appunto, in nero. E ad essere multati sono stati ben 85 datori di lavoro. Durante l’attività ispettiva, condotta trasversalmente nei confronti di numerose tipologie di imprese precedentemente individuate a seguito di specifiche “analisi di rischio”, è stata scoperta anche un’impresa manifatturiera del Nord barese, risultata evasore totale in quanto completamente sconosciuta al fisco. All’interno della stessa sono stati scoperti cinque lavoratori in nero che confezionavano maglieria, e una zona adibita a call center presso la quale erano impiegati 54 lavoratori, le cui posizioni risultano sospette e sono in fase di accertamento.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui