Home Cronaca Bari, sparatoria in pieno giorno al San Paolo: pregiudicato 42enne ferito con...

Bari, sparatoria in pieno giorno al San Paolo: pregiudicato 42enne ferito con due colpi di pistola

Attimi di paura nella tarda mattina di oggi a Bari, al quartiere San Paolo, per una sparatoria avvenuta all’interno di un garage condominiale in via Sicilia. Due i colpi di pistola andati a segno, che hanno quindi ferito alla schiena il pregiudicato 42enne Ignazio Gesuito. Sull’episodio indagano i Carabinieri.

 

L’uomo, arrestato nel 2006 perché accusato di aver ucciso Salvatore Montani (figlio del boss Andrea), processato, condannato e poi rimesso in libertà dopo aver scontato 15 anni di carcere, è stato soccorso e accompagnato all’ospedale San Paolo.

 

Nel pomeriggio poi, Gesuito è stato trasferito all’ospedale Di Venere e sottoposto ad intervento chirurgico. In queste ore i Carabinieri hanno ascoltato persone a lui vicine ed eseguito una serie di perquisizioni. Secondo una prima ricostruzione dei militari, pare che Gesuito abbia avuto una lite, in mattinata, con persone non ancora identificate. Non è chiaro se il ferimento sia conseguente a questo evento o sia maturato in un contesto differente.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo