/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, proiettili al mercato di corso Mazzini. Decaro sbotta: "Sapete dove potete metterli. Non abbiamo paura"

Bari, proiettili al mercato di corso Mazzini. Decaro sbotta: "Sapete dove potete metterli. Non abbiamo paura"

“Questi proiettili, che hanno la forma di una supposta, sapete dove potete metterli”. Non lascia spazio alle interpretazioni la dichiarazione del sindaco di Bari, Antonio Decaro, che questo pomeriggio si è recato al mercato di corso Mazzini, al quartiere Libertà, per parlare con gli operatori del finanziamento che ha stanziato l'Amministrazione Comunale volto all'installazione di telecamere di sicurezza all'interno e all'esterno dell'area. A quanto pare, proprio oggi, gli stessi operatori hanno fatto un passo indietro e sembrano non essere più interessati a questa iniziativa del Comune. "Qualche giorno fa, su una delle saracinesche sono stati trovati dei buchi, presumibilmente di proiettili. E oggi - dice Decaro - uno sconosciuto mi ha consegnato degli altri proiettili lasciati da qualcuno all'esterno del mercato. Qualche parassita, che sfrutta illegalmente il lavoro dei baresi perbene, vuole intimidire la città. Noi non abbiamo paura - conclude il Sindaco - e siamo sicuri che le Forze dell’Ordine, come sempre, sapranno scovarli presto".

Bari, proiettili al mercato di corso Mazzini. Decaro sbotta:
Watch the video

Bari, proiettili al mercato di corso Mazzini. Decaro sbotta: "Sapete dove potete metterli. Non abbiamo paura"

“Questi proiettili, che hanno la forma di una supposta, sapete dove potete metterli”. Non lascia spazio alle interpretazioni la dichiarazione del sindaco di Bari, Antonio Decaro, che questo pomeriggio si è recato al mercato di corso Mazzini, al quartiere Libertà, per parlare con gli operatori del finanziamento che ha stanziato l'Amministrazione Comunale volto all'installazione di telecamere di sicurezza all'interno e all'esterno dell'area. A quanto pare, proprio oggi, gli stessi operatori hanno fatto un passo indietro e sembrano non essere più interessati a questa iniziativa del Comune. "Qualche giorno fa, su una delle saracinesche sono stati trovati dei buchi, presumibilmente di proiettili. E oggi - dice Decaro - uno sconosciuto mi ha consegnato degli altri proiettili lasciati da qualcuno all'esterno del mercato. Qualche parassita, che sfrutta illegalmente il lavoro dei baresi perbene, vuole intimidire la città. Noi non abbiamo paura - conclude il Sindaco - e siamo sicuri che le Forze dell’Ordine, come sempre, sapranno scovarli presto".

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.