Home Cronaca Trani, 35enne accoltellato durante una lite: è in prognosi riservata al Policlinico...

Trani, 35enne accoltellato durante una lite: è in prognosi riservata al Policlinico di Bari. Fermati i presunti aggressori

Con l’accusa di aver tentato di uccidere un loro connazionale, due albanesi sono stati fermati la notte scorsa a Trani: si tratta di Veli Hakballa, di 24 anni, e Vilson Dapi, di 30. La vittima del ferimento è Elis Rredhi, 35enne che ieri pomeriggio si è recato autonomamente al Pronto Soccorso con ferite d’arma da taglio al busto. Dopo i primi soccorsi Rrehdi è stato trasferito al Policlinico di Bari dove è stato sottoposto a intervento chirurgico di asportazione della milza e dichiarato in prognosi riservata.

 

Secondo la Polizia l’aggressione è avvenuta a conclusione di una discussione scaturita per futili motivi. I due albanesi fermati, dopo il fatto, si sarebbero recati presso la loro abitazione per ripulirsi e disfarsi degli abiti intrisi di sangue.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo