/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Corato, smaltimento illecito di acque reflue olearie: sequestrati 15 ettari di terreno. Deferito il titolare

Corato, smaltimento illecito di acque reflue olearie: sequestrati 15 ettari di terreno. Deferito il titolare

Smaltimento illecito di acque reflue rivenienti dalla lavorazione delle olive. La scoperta dei carabinieri della Forestale di Ruvo ha portato al sequesto di 15 ettari di terreno in località "Sansanello" all'interno del Parco nazionale dell'Alta Murgia. Deferito il titolare della ditta residente a Corato. I militari hanno accertato un esubero di quantità di oltre 1.100 metri cubiche sulle superfici agricole, pari a quasi il doppio del consentito, in piena violazione della normativa ambientale di settore. Altre irregolarità sono state riscontrate sui mezzi di trasporto, utilizzati con carichi maggiorati nonché sulla tracciabilità in entrata ed uscita degli stessi.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.