Home Cronaca Corato, ai domiciliari per aver perseguitato la ex torna in libertà: 37enne...

Corato, ai domiciliari per aver perseguitato la ex torna in libertà: 37enne recidivo arrestato per la seconda volta

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Dopo sei mesi agli arresti domiciliari è stato messo in libertà ma avrebbe continuato a perseguitare la sua ex compagna. Per questo motivo le forze dell’ordine hanno dovuto ripristinare l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Sabino Tarricone, 37enne di Corato, ritenuto responsabile di violazione del divieto di mantenere una distanza non inferiore a 500 metri dalla donna. Quest’ultima, in passato, pare fosse stata già vittima di atti persecutori posti in essere dall’uomo, che per questo fu arrestato a luglio del 2017 con le ulteriori accuse di lesioni aggravate, violazione di domicilio, danneggiamento, detenzione e porto di pistola in luogo pubblico. Ma lo scorso primo febbraio, una volta rimesso in libertà, sarebbe tornato a perseguitare la sua ex, violando il divieto impostogli.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui