/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, portano via il bancomat durante un furto in casa e vanno a prelevare: due arresti a Japigia

Bari, portano via il bancomat durante un furto in casa e vanno a prelevare: due arresti a Japigia

L’altra sera, in via Peucetia angolo via Daunia, i Carabinieri hanno arrestato un 24enne sorvegliato speciale e un 37enne censurato con l’accusa di concorso in furto aggravato e uso fraudolento di bancomat rubato. Al 24enne è contestato anche il reato di inosservanza degli obblighi della sorveglianza speciale.

Gli arresti sono scaturiti da un controllo che i militari hanno eseguito in seguito al comportamento sospetto assunto dai due uomini alla vista della pattuglia. In particolare uno dei due, notato l’arrivo dei Carabinieri, lasciava cadere a terra “qualcosa” che poi si è rivelato essere un bancomat con relativo codice Pin risultato oggetto di furto in un’abitazione di Japigia.

L’immediata perquisizione personale messa in atto dai Carabinieri consentiva di rinvenire, nelle tasche dello stesso uomo, 770 euro in contanti di cui l’interessato non sapeva giustificarne la provenienza. Date le circostanze, per i militari non c’è voluto molto a constatare che i due, dopo il furto in appartamento, avevano eseguito un prelievo di 600 euro dall’istituto di credito di via Peucetia e pertanto il denaro contante rinvenuto veniva sottoposto a sequestro poiché ritenuto provento di delitto.

Oltre all’arresto dei due uomini, sono in corso indagini per risalire ad eventuali complici.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.