/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Gioia, "riciclava denaro del Luna Park": confiscati beni per 1milione e 200mila euro a giostraio


Gioia, "riciclava denaro del Luna Park": confiscati beni per 1milione e 200mila euro a giostraio

Beni mobili e immobili, per un valore totale di un milione e 200mila euro, sono stati sequestrati dai Carabinieri nei confronti di Amilcare Monti Consesnitt, giostraio 48enne di Gioia del Colle, già condannato per traffico di sostanze stupefacenti, detenzione di armi da guerra, violazione delle norme sull’immigrazione e ricettazione. Secondo le indagini l’uomo, nei confronti del quale era già stato operato un sequestro riguardante gli stessi beni a gennaio del 2017, attraverso il reimpiego di proventi derivanti da attività illecite, avrebbe costituito e gestito fiorenti imprese attive nel campo delle attrazioni per luna park itineranti. Parallelamente avrebbe acquisito vari beni immobili, mobili registrati e rapporti di conto corrente, realizzando un ingente patrimonio ritenuto sproporzionato rispetto ai redditi dichiarati. Il sequestro ha riguardato 5 società di gestione di attività ludiche, 1 appartamento, 1 capannone industriale, 15 fondi rustici, estesi complessivamente su 3 ettari, 4 autoveicoli, 4 conti correnti e una cassetta di sicurezza contenente diversi preziosi.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.