Home Cronaca Morte Astori, macabro striscione sulla SS16 di Bari: “Perché non Masiello?”

Morte Astori, macabro striscione sulla SS16 di Bari: “Perché non Masiello?”

“Perché Astori e non Masiello?”. È la scritta fatta su un grande, macabro, striscione apparso nelle scorse ore a Bari, appeso da persone non ancora identificate su un ponte della tangenziale, presso lo svincolo del quartiere Poggiofranco. Il riferimento è alla tragica scomparsa del capitano della Fiorentina, messo in relazione con la vicenda di Andrea Masiello, ex difensore del Bari, ora all’Atalanta, protagonista in negativo della storia recente del club biancorosso, in quanto ritenuto fautore di una combine (sanzionata dalla giustizia sportiva) nel derby Bari-Lecce del 15 maggio del 2011. Masiello segnò un autogol nella porta dei ‘galletti’ difesa dal portiere Gillet.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo