/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Droga, furti e ricettazione: cinque persone denunciate a Bari in 24 ore

Droga, furti e ricettazione: cinque persone denunciate a Bari in 24 ore

In una sola giornata le forze dell’ordine hanno portato a termine una serie di attività volte al contrasto di reati come ricettazione, detenzione di droga, aggressione e immigrazione clandestina. Nello specifico, un pregiudicato di 24 anni è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti. Dalla perquisizione domiciliare, infatti, sono stati trovati cinque vasi contenenti canapa indiana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento della marijuana.

 

Il secondo episodio riguarda la denuncia di un cittadino rumeno di 30 anni, ritenuto responsabile di ricettazione. L’uomo è stato fermato mentre era in sella a una moto, risultata rubata. Un altro cittadino rumeno di 36 anni, invece, è stato denunciato con l’accusa di furto aggravato: all’interno di un ipermercato si è impossessato di prodotti alimentari, provando a fuggire senza pagare. Le ultime due denunce sono state emesse nei confronti di un pregiudicato 27enne che, fermato in piazza Garibaldi, ha minacciato le forze dell’ordine. Infine un cittadino senegalese è risultato colpito da un decreto di espulsione dall’Italia.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.