Home Cronaca Bari, prostituzione in viale Pasteur. I residenti del Quartierino: “Indecenza sotto gli...

Bari, prostituzione in viale Pasteur. I residenti del Quartierino: “Indecenza sotto gli occhi di tutti”

“E siamo a quota quattro. Il fenomeno prostituzione in viale Pasteur è ormai galoppante”. La denuncia viaggia su Facebook e porta la firma dei ‘residenti in movimento’ del Quartierino: la nota numerica, evidentemente, fa riferimento alle donne costrette a vendere il proprio corpo sulla via che collega i quartieri Picone e Libertà.

“L’indecenza è alla portata di passanti e locali aperti – scrivono i residenti -, senza alcun intervento da parte delle forze dell’ordine e del nostro caro sindaco. Da anni segnaliamo questa criticità ma come sempre siamo inascoltati”.

Negli ultimi due anni, infatti, tante sono state le segnalazioni pubbliche sul tema partite dai residenti della zona. Negli ultimi mesi, però, un’attività che sembrava circoscritta alla defilata via Francesco Chieco si è fatta largo anche in viale Pasteur: adesso far finta di niente sembra davvero impossibile.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo