/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Agguato a Catino: ucciso a colpi di pistola pregiudicato, cognata massacrata con mazza da baseball - FOTO

Agguato a Catino: ucciso a colpi di pistola pregiudicato, cognata massacrata con mazza da baseball - FOTO

È stato ucciso a colpi d'arma da fuoco questo pomeriggio il pregiudicato 43enne Antonio Scaglioso. L'uomo è rimasto vittima di un agguato in via Caravella, al quartiere Enziteto, proprio sotto la sua abitazione. Secondo le informazioni raccolte dalle forze dell'ordine, il soggetto sarebbe un pezzo grosso del clan Piperis. Poco prima dell'omicidio, in un altro agguato è stata ferita la cognata della vittima, Pasqua Mari, in via Gregorio Ancona. A quanto pare sarebbe stata colpita alla testa con una mazza da baseball. Da alcune indiscrezioni, emerse pochi minuti fa, sembra sia stato proprio Scaglioso a colpirla ripetutamente. La donna è stata trasportata al Pronto soccorso del Policlinico dall'ambulanza intervenuta sul posto. 

 

 

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.